mercoledì 27 febbraio 2013

Pane patate e noci

 La proposta di oggi è quella di fare il pane, ma non un pane qualsiasi,  il pane di patate e noci.
Già fare il pane in casa è una delle esperienze più belle, impastare, vedere che la creatura cresce e infine il profumo che sprigiona durante la cottura!
E poi vogliamo mettere la soddisfazione di averlo fatto con le nostre mani?
Ho trovato la ricetta qui e anche dopo aver provate altre versioni, questa rimane la mia preferita.
Il sapore è molto particolare, e il contrasto con i pezzettini di noci lo rende ottimo per accompagnare salumi e formaggi, ma anche spalmato di marmellata o nutella fa il suo dovere. Ma d'altronde si sa, il pane è sempre buono, è l'alimento principe sulle nostre tavole E  cosa non da poco, si conserva bene per almeno tre giorni, grazie all'umidità apportata dalle patate...ehm.. se non finisce prima!!
Il colore "nocciola" è dato dalle noci che inserite nell'impasto a metà lavorazione, donano questa particolare sfumatura.
Per impastare ho usato la macchina del pane.




INGREDIENTI:

- 340 g   Patate farinose
- 340 g   Farina 0
- 1/2       Bustina lievito secco
-    2       Cucchiaini di sale
- 125 ml Acqua di cottura delle patate
-   75 g   Noci tritate a coltello
-     1      Cucchiaio di olio

- Lavare molto bene le patate, e lessarle per il tempo necessario (devono risultare morbide), scolarle, farle intiepidire e schiacciarle, cercando poi di allargare il composto per farlo raffreddare.
-Usare l'acqua di cottura delle patate fredda, per stemperare il lievito.
- Mettere nel cestello della macchina del pane l'acqua con il lievito, le patate schiacciate, l'olio e la farina, e avviare la macchina con il programma solo impasto.
- Alla ripresa della lavorazione (di solito dopo 5'), aggiungere le noci il sale e portare a termine la lavorazione.
- Dare all'impasto una forma sferica. (se serve aggiungere poca farina sulla spianatoia)
- Mettere l'impasto a lievitare per circa 2 ore in una ciotola, coperto con un canovaccio.
- Riscaldare il forno a 200° e cuocere il pane per mezz'ora circa, avendo cura di mettere nel forno una ciotola con dell'acqua.
- Sfornare e far raffreddare sulla gratella.


5 commenti:

  1. Ciao Sabrina ho osservato il tuo blog e sono giunto a questa conclusione. i tuoi "LinkWithin" non cambiano perché tu non hai attivato i Feed Rss. Infatti LinkWithin funziona proprio con loro, esplora i contenuti per poterli collegare tra di essi. Ho scritto un post in risposta alla tua domanda, spero ti faccia piacere. Leggendolo scoprirai come attivare i Feed Rss del tuo blog un saluto Alessio. http://tisemplificolavita.blogspot.it/2013/03/come-attivare-i-feed-rss-in-un-blog-di.html






    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Alessio, ci provo subito :-)

      Elimina
  2. Decisamente interessante. Lo immagino morbido e fragrante. Poi le noci nell'impasto sono il tocco di classe! Brava ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti è morbido croccante e molto molto buono!

      Elimina
    2. Infatti è morbido croccante e molto molto buono!

      Elimina

Mi farebbe molto piacere se lasciaste traccia del vostro passaggio, con un commento, un saluto o anche una critica (se costruttiva e non offensiva).
-Sabrina.

Printfriendly

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

La cucina di Sabrina