venerdì 26 aprile 2013

Ciambella del buonumore




Questa ciambella, soffice, profumatissima e buonissima, entra di diritto tra i dolci di casa semplici e genuini. Prepararla per la colazione del mattino, richiede pochi passaggi ma ci da la possibilità di cominciare la giornata con il buonumore senza appesantirci.
Di conseguenza, la preparo spesso e i ragazzi la portano volentieri anche a scuola per la ricreazione; tanto meglio, in quanto ogni volta che vado al super e ho l'intenzione di prendere qualche merendina preparata, leggo gli ingredienti.. e mi passa la voglia!  Qui, l'ingrediente principe è la ricotta (ho usato quella di pecora), che la rende appunto soffice e umida al punto giusto, poi aggiungo le immancabili gocce di cioccolato e una "grattatina" di buccia d'arancia.. e il gioco è fatto.

INGREDIENTI:

- 250 g Ricotta di pecora
- 250 g Farina Petra 5 o 00
- 250 g Zucchero
- 100 g Gocce di cioccolato fondente
-      3   Uova
-      6   Cucchiai di latte
-      1   Bustina di lievito per dolci
-   80 g Olio evo
-    q.b. Zeste arancia grattugiata
-           Sale un pizzico

- Lavorare la ricotta con lo zucchero; aggiungere le uova il latte e l'olio e continuare a mescolare.
- Setacciare la farina con il lievito e aggiungerla al composto; infine il pizzico di sale e le gocce.
- Ungere uno stampo a ciambella (se ne usate uno in silicone questo passaggio si salta)
- Preriscaldare il forno a 180°C e infornare per circa mezz'ora.
- Sfornare, sformare e far raffreddare su una gratella, dopodiché cospargerla di zucchero a velo e servirla.



4 commenti:

  1. Carla Magaletti26 aprile 2013 14:30

    Ti ho scoperto per caso, che bello il tuo blog. Sono pugliese anch'io e sto copiando alcune ricette. I nostri prodotti presentati diversamente, da provare subito, ti cercherò ancora.Carla

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carla, grazie per i complimenti e benvenuta.. cercami pure quando vuoi. :-))

      Elimina
  2. Fa venire il buonumore già solo a guardarla, figuriamoci a mangiarla.

    RispondiElimina
  3. Umm morbido e altissimo!!Che buona!

    RispondiElimina

Mi farebbe molto piacere se lasciaste traccia del vostro passaggio, con un commento, un saluto o anche una critica (se costruttiva e non offensiva).
-Sabrina.

Printfriendly

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

La cucina di Sabrina