lunedì 15 aprile 2013

Fior di pane e cioccolato



.. ossia come riciclare un po' di pane avanzato e renderlo invitante.
Lo sappiamo che di modi per riciclare il pane ce ne sono tanti.. tostarlo per le bruschette, e polverizzarlo per il pangrattato sono i più comuni, poi ci sono le torte quelle casalinghe, le più genuine da offrire ai nostri cari. Questa in particolare è facilissima da fare ma è mooooolto moooooolto buona.. e infatti..
..Forse perché lasciando il cioccolato tritato grossolanamente è una delizia sentirne i pezzi che contrastano con la morbidezza del dolce.. forse perché la forma richiama una margherita da sfogliare: mangio, non mangio, mangio, non mangio.. in meno di 24 h è sparita!!

INGREDIENTI:

- 200 g  Pane raffermo
- 200 g  Cioccolato fondente
-  150 g Zucchero
-     2    Uova
- 200 g  Amaretti tritati ( questa volta li ho sostituiti con frollini normali)
-     1     Bicchierino di rum o latte
-     1     Bustina lievito per dolci
- 250 ml Panna
-            Sale un pizzico
-   q.b    Zucchero a velo

- Tritare finemente il pane e grossolanamente il cioccolato e mettere da parte.
- Montare le uova con lo zucchero e poi aggiungere la panna, il liquore o il latte ed infine tutti gli altri ingredienti; lavorare il tutto con un cucchiaio di legno per ben amalgamare il tutto.
- Ungere uno stampo per torte del diametro di 24/26 cm, versare il composto e cuocere in forno caldo a 180°C per 40' ca. (fare la prova stecchino).
- Sfornare, sformare e far raffreddare. Cospargere di zucchero a velo e servire.


- Con questa foto si riescono a vedere i pezzi di cioccolato


- Ed ecco a voi l'ultimo petalo

* Edit: scopro solo oggi (05-01-15) che questa ricetta, seppur modificata, devo averla presa sicuramente da qui! Il fatto è che anni fa, non avevo il pc e quindi quando trovavo qualcosa d'interessante lo trascrivevo sulla mia agenda... ma siccome non sono disonesta e stimo Paoletta, mi sembra doveroso pubblicare questa nota!

10 commenti:

  1. Ricetta particolare e curiosa,ma sicuramente ottima, complimenti ciaoooo !!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' buonissima, davvero, va via come ..il pane ;-))

      Elimina
  2. Ciao Sabri bella questa ricetta un modo goloso di utilizzare il pane raffermi brava complimenti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti Tiziana, con questa torta smaltisco spesso il pane! Ti abbraccio

      Elimina
  3. Ciao Sabrina, tra i tanti modi di riciclare il pane certo che questo è proprio originale e davvero goloso. Credo che i miei figli gradiranno molto :) Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Francesca, mio figlio adora questa torta, me la chiede spesso... se ti può aiutare .... ;-)

      Elimina
  4. Deve essere squisito questo dolce, a giudicare dall aspetto e dagli ingredienti! Poi anche utile per smaltire il pane avanzato :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Carmy, è un dolce versatile, fa smaltire il pane ed è buonissimo!! A presto

      Elimina
  5. cara Sabrina sei davvero bravissima preparare il pane!! :) un abbraccione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti abbraccio anch'io Angelica, grazie come sempre

      Elimina

Mi farebbe molto piacere se lasciaste traccia del vostro passaggio, con un commento, un saluto o anche una critica (se costruttiva e non offensiva).
-Sabrina.

Printfriendly

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

La cucina di Sabrina