lunedì 27 maggio 2013

Cheese Cake ciliegie e cioccolato





Non mi sono mai cimentata prima d'ora nella preparazione del cheese cake, per tanti motivi, anche se nel mio archivio ci sono diverse ricette di questo tipo, tutte invitanti..
Poi nei giorni scorsi, l'occhio mi è caduto sulla foto di questo dolce,  della rivista Cucina Moderna che risale a qualche anno fa (!) e mi son detta: "perché no?" e quindi mi sono messa all'opera!!
L'avessi fatto prima! Ogni assaggio (perché bisogna assaggiare) a partire dalle ciliegie caramellate nello zucchero, passando per la mousse di ricotta e cioccolato, è stato una rivelazione piacevolissima seppur con qualche senso di colpa.. per l'imminente prova costume.
Ma tant'è!! E' un piacere per gli occhi e per il palato, per cui armatevi di pazienza, perché bisogna snocciolare le ciliegie, e fatelo.. non ve ne pentirete, parola mia!!! ... Anche perchè è un dolce scenografico, perfetto da servire per la festa della mamma (dato che è a Maggio).

INGREDIENTI: (leggermente modificata nelle dosi)
- 300 g Ciliegie
- 150 g Zucchero
- 400 g Ricotta freschissima (che al netto del siero sono diventati 380g)
-     1   Limone
- 120 g Frollini al cacao (ho usato gli Incontri del MB)
- 125 g Panna per dolci
-   10 g Gelatina in fogli
- 100 g cioccolato fondente
-   30 g Cacao amaro
-   60 g Burro fuso
- qualche ciliegia per decorare

Polverizziamo i biscotti nel mixer e aggiungiamo a filo il burro. Mettiamo il composto in una teglia con cerchio apribile da 18, foderato di carta forno, compattiamo con il dorso di un cucchiaio e passiamo in frigo.
Laviamo, asciughiamo e snoccioliamo le ciliegie; portiamole sul fuoco con 80 g dello zucchero previsto, copriamo e lasciamo cuocere dolcemente per 15'ca. Sgoccioliamo le ciliegie dal liquido e facciamo restringere un po' quest'ultimo sul fuoco, fino ad ottenere uno sciroppo fluido. Facciamo ammorbidire la gelatina in acqua fredda, poi strizziamo e aggiungiamola ad una parte dello sciroppo e facciamo sciogliere sul fuoco.
Mettiamo le ciliegie sulla base biscottata e poniamo in frigo.
Lavoriamo la ricotta a crema, con lo zucchero rimasto, aggiungiamo lo sciroppo (quello con la gelatina), il cacao setacciato e 90 g di cioccolato fuso. Montiamo la panna e aggiungiamola gradualmente al composto senza smontare.
Trasferiamo tutto nello stampo e facciamo raffreddare per almeno 6 ore in frigo.
Prima di servire, sformiamo su un piatto e decoriamo con cioccolato grattugiato e ciliegie.





9 commenti:

  1. Ci credo che non me ne pentirei ! Se avessi tutti gli ingredienti a casa mi metterei sibito all'opera .
    A presto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Organizzati Mary, è facile da fare e ottima da mangiare!! Un abbraccio

      Elimina
  2. Davvero bello da vedere, ma soprattutto sarà buonissimo. Io adoro il cioccolato e poi quelle ciliegie sono da mangiare con gli occhi. Brava

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Attenzione, le ciliegie mangiate con gli occhi..fanno male!!! hahahahaha

      Elimina
  3. ciao Sabrina!!!Un cheesecake dilizioso! Complimenti!!! buona serata!!! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Angelica, grazie è davvero squisito! Un saluto

      Elimina
  4. Che meraviglia questo cheesecake! Mi attira moltissimo :))
    Sono una grande appassionata di queste torte, ma questa variante mi mancava :) Mi aggiungo ai tuoi followers e ti invito a passare dal mio blog se ti va :)

    RispondiElimina
  5. Buonissimo cheesecake, complimenti !!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Jerry, i tuoi complimenti sono sempre mooooolto graditi!!!!

      Elimina

Mi farebbe molto piacere se lasciaste traccia del vostro passaggio, con un commento, un saluto o anche una critica (se costruttiva e non offensiva).
-Sabrina.

Printfriendly

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

La cucina di Sabrina