martedì 25 giugno 2013

Panini di semola e sesamo

Qualche giorno fa mi è capitata tra le mani questa ricetta presa da un giornale, e siccome era un po' che non panificavo, ho pensato subito che potevo realizzarla.. si tratta di un impasto fatto con la semola rimacinata di grano duro, acqua e sale.. più semplice di così!!
Poi con l'aggiunta dei semi di sesamo gli ho dato un po' di carattere..non che ce ne fosse bisogno, ma mi piaceva l'idea!
E quindi con l'aiuto della macchina del pane,ho realizzato delle ciabatte morbide e profumate per allietare la nostra tavola in maniera diversa.. ed ecco come ho fatto..



INGREDIENTI:
- 600 g   Semola rimacinata di grano duro
- 400 ml Acqua
-     1 cucchiaino Sale
-    3 g Lievito secco
-     1 cucchiaino Zucchero
-  q.b.Semi di sesamo

Nel recipiente della macchina del pane, mettiamo l'acqua il lievito e lo zucchero; aggiungiamo poi la semola setacciata e il sale e avviamo la macchina con solo programma impasto.
Alla fine della lavorazione, prendiamo il panetto e mettiamolo a lievitare lontano dalle correnti, fino a raddoppio, poi spezziamo e formiamo dei filoncini di circa 120 g. seguendo queste modalità, ma senza formare le palline.
Facciamo lievitare sulla teglia ricoperta di carta da forno, avendo cura di coprirli, ancora per 1 ora ca'
Accendiamo il forno a 200°C e nel frattempo pratichiamo dei tagli non molto profondi sulla superficie; pennelliamo con poco latte e distribuiamo sopra i semi di sesamo.
Inforniamo e dopo 10' ca abbassiamo la temperatura a 180°C e finiamo di cuocere.
Facciamo raffreddare su una gratella.. e poi gustiamo.

Ovviamente l'impasto si può tranquillamente fare a mano..



4 commenti:

Mi farebbe molto piacere se lasciaste traccia del vostro passaggio, con un commento, un saluto o anche una critica (se costruttiva e non offensiva).
-Sabrina.

Printfriendly

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

La cucina di Sabrina