sabato 1 giugno 2013

Quiche di zucchine


La quiche di zucchine è una torta salata semplice e veloce da fare, molto gustosa e leggera! Si, leggera, perché questo guscio di croccante pasta sfoglia, contiene solo zucchine saltate in padella e uova sbattute, oltre agli aromi e non la solita panna o altre salse che appesantiscono la preparazione e alcune volte non si hanno in casa.
Io l'ho preparata in meno di mezz'ora, compresa la cottura in forno ventilato, di ritorno dall'ufficio.. per cui è una garanzia!!
Ed ecco quindi come si prepara... e buon week end a tutti.

INGREDIENTI: 
- 1     Rotolo di pasta sfoglia pronta
- 2     Zucchine
- 2     Uova
- q.b. Cipolla
- q.b. Sale, pepe
- q.b. Parmigiano
- q.b. Prezzemolo o basilico freschi
- 2     Cucchiai olio evo

- Lavare, spuntare e tagliare a rondelle sottili le zucchine.
- Soffriggere la cipolla tritata con i 2 cucchiai d'olio in una padella, aggiungere le rondelle di zucchine e cuocere per 10'ca coperto.
- Sbattere le uova con il sale e il pepe e aggiungere alle zucchine tiepide.
- Stendere la sfoglia in una teglia, avendo cura di cambiare il foglio di carta forno che l'avvolge perché di solito brucia subito, bucherellare e cospargere di prezzemolo tritato o basilico strappato con le mani.
- Versare il composto nel guscio di sfoglia, cospargere con parmigiano, decorare a piacere con i ritagli di pasta e infornare in forno caldo ventilato a 180°C per 15' ca (dipende sempre dal forno).
- Servire calda o tiepida direttamente nella teglia.


6 commenti:

  1. Me gusta mucho esta receta,me la quedo :)
    Y me quedo por tu blog,es muy interesante.
    Saludos.

    RispondiElimina
  2. Buonissima...io a volte la preparo anche con la pasta brisè , baci :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti anche con la pasta brisèe viene bene.. Buona domenica

      Elimina
  3. Veramente ottima! =) Grazie per la ricetta! =)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono felice che ti sia piaciuta!

      A presto ;-)

      Elimina

Mi farebbe molto piacere se lasciaste traccia del vostro passaggio, con un commento, un saluto o anche una critica (se costruttiva e non offensiva).
-Sabrina.

Printfriendly

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

La cucina di Sabrina