martedì 11 giugno 2013

Torta di asparagi



Questo, dal punto di vista alimentare, è il periodo dell'anno che preferisco, perché ricco di frutta e verdura che mi danno la possibilità di preparare piatti sempre diversi e sfiziosi.
E' il caso degli asparagi che in questo caso ho servito sotto forma di torta salata abbinandoli al prosciutto cotto e ai pomodorini.
La stessa quiche, si può servire anche in formato mini-pizzette, per un aperitivo sfizioso ed è un ottimo salva-cena, in quanto è veloce e facile da realizzare grazie anche all'uso della pasta sfoglia pronta.
Insomma, una valida alternativa che vi consiglio caldamente di provare.

INGREDIENTI: teglia da 18 cm di diametro
- 1     Rotolo di pasta sfoglia pronta
- 1     Mazzetto di asparagi (anche se ne ho usato la metà)
- 1     Uovo
- q.b. Prosciutto cotto va bene anche a dadini
- q.b. Besciamella pronta.
-  2/3 Pomodorini
-        Sale, pepe

- Lessare gli asparagi, privati della parte legnosa e tagliarli a pezzettini;stendere la pasta sfoglia nella teglia, bucherellare il fondo e cuocerla per 10/15' a 180°C coperta con carta forno e fagioli secchi o ceci (cottura in bianco).
- Rompere l'uovo in una ciotolina e mischiarlo alla besciamella, condire con sale e pepe macinato fresco.
- Tagliare a rondelle i pomodorini e stracciare grossolanamente il prosciutto cotto, se non usate i dadini.
- Versare un po' di miscela all'uovo sul fondo della torta, sistemare gli asparagi, i pomodorini e il prosciutto, e versare il resto della salsa. 
- Terminare la cottura per il tempo necessario (circa 15'),sempre a 180°C, avendo cura di coprire se la torta scurisce sui bordi.
Servire tiepida.




2 commenti:

Mi farebbe molto piacere se lasciaste traccia del vostro passaggio, con un commento, un saluto o anche una critica (se costruttiva e non offensiva).
-Sabrina.

Printfriendly

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

La cucina di Sabrina