giovedì 26 settembre 2013

I cantucci e premio

Quando si avvicina il fine settimana, la mia mente inizia ad elaborare i vari dolci che potrei preparare per il pranzo della domenica.
Questa volta la scelta è caduta sui semplici ma sempre graditissimi cantucci.
Biscotti secchi della tradizione toscana, nati per essere "pucciati" nel vin santo, sono tra i miei biscotti preferiti.
Adoro farli, per il profumo che si spande per la casa quando sono in cottura e adoro mangiarli accompagnati dall'immancabile bicchierino di vino dolce.
Perfetti quindi per il fine pasto e per ogni momento della giornata (ma senza il bicchierino eh?).
Di sicuro ci sono tante modi per prepararli, io vi passo la mia collaudatissima versione che non prevede grassi e che li fa entrare di diritto nella sezione dei "Buoni e veloci".

INGREDIENTI:
- 300 g Farina Petra 5 o 00
- 300 g Zucchero semolato
- 300 g Mandorle tostate non pelate
-   q.b.  Scorza di limone o arancia grattugiati.
-     3    Uova
- Pizzico di sale
-     1 cucchiaino di lievito per dolci
-     1 Tuorlo per pennellare

- Tostare le mandorle sotto il grill del forno, e farle raffreddare.
- Fare una fontana con farina e lievito setacciati; aggiungere le uova la buccia grattugiata dell'agrume scelto, il pizzico di sale ed iniziare ad impastare.
- Aggiungere le mandorle fredde e lavorare il tutto velocemente formando dei filoncini.
- Sistemare i filoncini di pasta sulla teglia  rivestita di carta forno e cuocere a 180°C (forno già caldo) per i primi 15' e poi abbassare la temperatura a 160°C e cuocere per altri 5/6'.
- Togliere i filoncini dal forno, e tagliarli in diagonale per ottenere i cantucci. Rimetterli in forno per altri 5' per finire di cuocerli.

N:B Al posto delle mandorle si possono utilizzare anche le nocciole o le gocce di cioccolato.

Ed ora parliamo del premio:


Ringrazio http://cecieviola.blogspot.it/ del blog Frizzi e pasticci  per avermi fatto questo gradito regalo che condivido con tutti voi e regalo a mia volta a:

Letizia di:http://uningegnereaifornelli.blogspot.it
Angelica di:http://cucina-russa.blogspot.it/
Letizia di:http://magiedelforno.blogspot.it/
Tiziana di:http://lacucinadipitichella.blogspot.it/
Jerry di:http://magiadeisapori.blogspot.it/
Cuoca pasticciona http://ledeliziedelmulino.blogspot.it/
Valentina di:http://cioccolatoforever.blogspot.it/
Valeria di:http://unpizzicodinocemoscata.blogspot.it/
Adele di:http://cartolinedallamiacucina.blogspot.it
Silvia di:http://silviaaifornelli.blogspot.it/

Complimenti a tutti!!
P.S.Ovviamente l'ordine è del tutto casuale

8 commenti:

  1. Ciao Sabrina, la tua ricetta e perfetta, e ti ringrazio di cuore di aver pensato anche a noi per il premio hihihihihi
    Dobbiamo fare qualcosa ora?????

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Jerry, grazie per i complimenti, carino come sempre.. i premi te li meriti tutti e lo sai, detto questo le regole sono sempre le stesse.. indica altri blogger. Un abbraccio

      Elimina
  2. Ma si può essere più sbadate e non accorgersi che il premio lo avevi passato anche a me?? Sei un tesoro e io ti ringrazio tantissimo con tutto il cuore per il premio che ti sei strameritata e che hai gentilmente passato anche a me!! Sono davvero onorata e visto che il mio commento di prima è sparito ne approfitto per farti i complimenti per questi buonissimi cantucci che sono venuti una meraviglia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ah quindi esiste qualcuna più sbadata di me!! Scherzo ovviamente, grazie a te per i complimenti!!
      A presto cara

      Elimina
  3. Grazie per questo premio e per aver pensato a me! <3
    i cantucci sono favolosi! un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo meritavi Adele!! Grazie a te per i complimenti
      Un saluto

      Elimina
  4. Grazie mille per aver pensato a me, sei stata davvero carina!
    Assaggio volentieri anche uno dei tuoi cantucci.
    Un abbraccio. Silvia

    RispondiElimina

Mi farebbe molto piacere se lasciaste traccia del vostro passaggio, con un commento, un saluto o anche una critica (se costruttiva e non offensiva).
-Sabrina.

Printfriendly

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

La cucina di Sabrina