giovedì 13 febbraio 2014

Ratatouille con le mele



Questa insolita ratouille o caponata, è una ricetta che ho rispolverato da un libretto di ricette di molti anni fa, quando ancora esisteva la lira!
Ero praticamente una giovane sposina che voleva ampliare le sue conoscenze culinarie e quindi compravo riviste e raccolte a go go.
La particolarità è data dalla presenza delle mele, che aggiunte quasi alla fine della cottura delle verdure, regalano al piatto una nota dolciastra che ci sta benissimo.
Regaliamoci quindi, come dico spesso, tra una pubblicazione dolce e l'altra, qualcosina di leggero!

INGREDIENTI per 4 persone
- 350 g Zucchine
-     1    Peperone rosso
-     1    Peperone verde
- 3 o 4  Pomodori
-     2    Melanzane
-     1 spicchio Aglio
-     1/2 Cipolla tritata
- q.b. Sale, pepe, olio
-     2    Mele golden oGranny Smith
- Prezzemolo tritato e basilico (altrimenti un cucchiaino di pesto)
( ho preparato questa ratatouille per 2, quindi ho dimezzato le dosi)

- Lavare mondare e tagliare a dadini possibilmente della stessa dimensione zucchine e melanzane; raccogliere tutto in uno scolapasta, cospargere di sale e lasciarre per 30' ca a perdere l'acqua.
- Dopodiché, sciacquare e asciugare.
- Tritare, aglio e cipolla e soffriggerli in una padella larga con 3 cucchiai di olio, aggiungere i peperoni lavati e tagliati a striscioline e poi aggiungere i dadini di melanzane e zucchine.
- Mescolare e cuocere coperto per 20' ca,  dando una mescolata ogni tanto.
- Unire i pomodori tagliati a spicchi e tagliare a spicchi sottili le mele sbucciate.
- Insaporire con le erbe aromatiche o in alternativa il pesto (io uso quello prodotto da me e congelato a cubetti, per cui ne ho aggiunto uno), regolare di sale e pepe.
- Coprire e continuare la cottura per altri 15'.
- Servire tiepido.


1 commento:

  1. E questi sono proprio i piatti che piacciono a me!! La mela ce la metterei ovunque ^_^
    Grande Sabrina, buona giornata.

    RispondiElimina

Mi farebbe molto piacere se lasciaste traccia del vostro passaggio, con un commento, un saluto o anche una critica (se costruttiva e non offensiva).
-Sabrina.

Printfriendly

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

La cucina di Sabrina