mercoledì 19 marzo 2014

Brioche all'acqua


Era un po' che non impastavo un lievitato...ergo dovevo ricominciare!
La lista delle brioche da colazione che vorrei preparare è davvero lunga, ma il tempo è tiranno e quindi nella lista 'to do' l'occhio è caduto sulle brioche all'acqua che stanno spopolando sul web, anche se pare ma non è certo che provengano da qui (io le ho viste su fb)
Semplice da fare, quest'impasto non ha uova dentro quindi forse non è proprio corretto chiamarle brioche, sono più dei panini dolci e soffici, molto leggeri, quasi senza grassi (15 g burro!), perfetti da abbinare a marmellate e creme!
Le ho già fatte diverse volte e alla fine le ho modificate un po'  per personalizzarle e questo è il risultato.

INGREDIENTI:

- 200 g Farina 00
-   50 g Farina di riso
-   70 g Zucchero
-     2 g Lievito secco
-    15 g Burro morbido
- 170 g Acqua
-  poca  Buccia di limone grattugiata
-  pizzico di Sale

Mettere nella planetaria gli ingredienti esclusi burro e sale, e iniziare ad impastare.
Quando l'impasto ha preso consistenza ed è bello liscio, unire il burro in 2 volte ed infine il sale.
Alla fine l'impasto dovrà risultare bello liscio.
Lasciare lievitare l'impasto fino a raddoppio, poi sgonfiarlo leggermente e farlo lievitare nuovamente per circa 3 ore, questa volta in frigo.
Trascorso il tempo, riprendere l'impasto, farlo 'acclimatare' un'oretta fuori dal frigo e poi formare delle palline di circa 60 g.
Disporle su una teglia rivestita di carta forno, lasciarle lievitare e poi cuocerle in forno già caldo a 180°C per 15' ca.
Spolverizzare di zucchero a velo e gustarle al naturale o farcite con la confettura che più vi piace.



E' un impasto facile che si può come sempre lavorare a mano o con la mdp.

Provatele!!!

Con questa ricetta partecipo al "Non-Contest" di Ricette Calorie

10 commenti:

  1. Mi piacciono molto queste brioche, sono un'ottima idea per fare una buona colazione rimanendo leggeri! :)
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  2. Senza sensi di colpa!!! ;-)
    A presto!

    RispondiElimina
  3. Accipicchia che meraviglia!! Martina è una garanzia, ma anche tu non scherzi ^_^
    Buona giornata!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Erica e buona giornata anche a te!!

      Elimina
  4. Sabri ma cosa hai preparato? una delizia per gli occhi ma credo che anche il palato ringrazierà. Io ti vedo così Sabri come questa Bioche, bella da vedere generosa nei colori e dolcissimi. Bacioni Sabrina sono contenta di averti conosciuta. ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tiziana anch'io sono contenta di aver conosciuto una persona generosa e solare come te!
      Grazie mille
      A presto!

      Elimina
  5. Ciao sabrinaaaa, mi segno la ricetta, dopo il pan di spagna all acqua che è meraviglioso come posso non fare queste splendide brioche. Ciaooo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dici bene cara Rachele, devi farle, perché non ti deluderanno!
      Ti saluto

      Elimina
  6. mmm...sono molto appetitose!! complimenti cara Sabrina!! Un bacione! :)

    RispondiElimina

Mi farebbe molto piacere se lasciaste traccia del vostro passaggio, con un commento, un saluto o anche una critica (se costruttiva e non offensiva).
-Sabrina.

Printfriendly

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

La cucina di Sabrina