mercoledì 11 giugno 2014

Tronchetti di peperoni


La bella stagione, porta con se tanto colore sulle nostre tavole e tanta voglia di preparare piatti leggeri, veloci e gustosi.
E' il caso di questi tronchetti, piatto sfizioso, leggero e pieno di colore e sapore.
Questa volta la mia ispiratrice è stata la bravissima Erica, che aveva proposto un piatto molto particolare a base di peperoni, poi però quando mi son trovata in cucina con i miei ingredienti, mi son fatta travolgere dalle sensazioni e quindi ho creato il mio piatto che ha riscosso un notevole successo!
Per cui, spuntate gli ingredienti, vedete ciò che vi manca, recuperatelo, e poi mettetevi all'opera. Non ve ne pentirete!!

INGREDIENTI
- Peperoni rosso e giallo, 2
- Alici sott'olio, 1
- Basilico, qualche foglia
- Noci, 3/4
- Uvetta sultanina ammollata, 1 cucchiaino
- Parmigiano grattugiato, 1 cucchiaio
- Pangrattato, 2 cucchiai
- Pomodori secchi sott'olio, 2 falde ben tamponate
- Capperi sotto sale, 1 cucchiaino (ben sciacquati)
-Olive nere denocciolate, q.b.
- Sale, pepe. q.b.
- Albume,  1
Inoltre
- Valerianella, q.b.

- Lavare i peperoni e cuocerli a vapore (ho praticato qualche taglietto e li ho cotti al micro, con funzione vapore per 2'), lasciarli raffreddare e ricavare le falde.
- Tritare tutti gli ingredienti avendo cura di lasciare il trito un po' grossolano; riunire in una ciotola e aggiungere l'albume poco per volta perché potrebbe non servire tutto.
- Farcire le falde di peperoni, arrotolare e chiudere con spago da cucina.


- Posizionare gli involtini sulla teglia rivestita di carta forno.
- Mettere in forno a 180°C per 5' ca giusto il tempo di dare all'albume il tempo di cuocere e poi far raffreddare.
- Togliere lo spago, tagliare gli involtini a tronchetti alti 2 cm circa e servirli su un letto di valerianella o altra insalata.

2 commenti:

  1. Mamma mia Sabrina...... ma quanta delizia hai messo qui dentro????? Mi piace essere fonte di ispirazione e mi piace assistere alle evoluzioni delle mie elucubrazioni.
    Sei grande, brava!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Erica questo piatto grazie a te e alle tue 'elucubrazioni' , è stato un successo!
      continua ad ispirarmi! ^-^

      Elimina

Mi farebbe molto piacere se lasciaste traccia del vostro passaggio, con un commento, un saluto o anche una critica (se costruttiva e non offensiva).
-Sabrina.

Printfriendly

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

La cucina di Sabrina