giovedì 3 luglio 2014

Charlotte alla nocciola


Avevo voglia di fare la Charlotte da diverso tempo, ma, tra crostate, brioche e torte varie non ho avuto molto tempo!
Mettiamoci anche le benedette pulizie di primavera...varie ed eventuali ...
Poi finalmente è arrivato il suo momento!
C'ho pensato parecchio su come realizzarla, se con la frutta e la panna, se con l'uso di savoiardi o pavesini, e alla fine ho deciso per l'abbinamento cioccolato e nocciola.
E' estremamente facile da realizzare perché trattasi di un semplice pandispagna al cioccolato, sormontato da una golosa crema pasticcera alla nocciola, e giro di pavesini... però ve lo dico ... una fettina tira l'altra!


INGREDIENTI:

- Pandispagna al cioccolato (potete fare quello che fate di solito o sbirciare qui)
- Crema pasticcera (senza vaniglia), 500 g
- Pasta di nocciole, 2 cucchiaini
- Colla di pesce, 1 foglio
- Pavesini, q.b. (2 bustine ca)
- Nocciole e riccioli di cioccolato per decorare
- Bagna alla vaniglia, q.b.

- Aggiungere alla crema pasticcera ancora calda, la pasta di nocciole e amalgamare bene, unire la colla di pesce ammollata e strizzata e far raffreddare preferibilmente coprendo con pellicola a contatto e passando in frigo il contenitore (date le temperature elevate di questi giorni evitiamo di tenere a t.a. la crema)
- Posizionare l'anello regolabile su un vassoio e al suo interno mettere il pandispagna di un centimetro più piccolo (come per la diabella) e pennellare senza esagerare con la bagna.
- Togliere la crema dal frigo, mescolarla con una frusta e inserirla nel sac-a-poche
- Con l'aiuto del sac-a-poche, inserire la crema alla nocciola partendo dal bordo esterno e ricoprire il pds
- Passare la torta in frigo minimo per 3 o 4 ore.
- Togliere l'anello, decorare il bordo con i pavesini e la superficie della torta con qualche nocciola tritata grossolanamente e riccioli di cioccolato, e servire.

Edit: dolce perfetto da realizzare per la festa della mamma o del papà e per tutte le nostre speciali ricorrenze.

6 commenti:

  1. Ma quanto è bella questa charlotte Sabrina!!!!!!!
    Sulla bontà non oso neanche immaginare...

    Come si fa a stare a dieta se gli amici food blogger tirano fuori 'ste robe???? :DDDD
    Te ne rubo un assaggio piccino picciò e per ora mi salva solo che a casa non ho la pasta di nocciole che sennò...

    Un bacio grande e buon fine settimana! :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahaha è proprio dura la vita dei food blogger!
      Ti abbraccio e buon week end anche a te!

      Elimina
  2. Golosissima e l'abbinamento è quello giusto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì Barbara, l'abbinamento cioccolato e nocciola è una meraviglia!
      A presto ^-^

      Elimina
  3. Bellissima torta!! E' davvero invitante e le foto sono molto belle:-)
    Quante ricette interessanti che ci sono nel tuo blog, sono contenta di averlo trovato, mi sono subito aggiunta ai tuoi lettori, da oggi ti seguo, se ti va, passa a trovarmi anche tu!
    Flora

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Flora per i complimenti e per esserti unita!
      Passo subito a trovarti ^-^

      Elimina

Mi farebbe molto piacere se lasciaste traccia del vostro passaggio, con un commento, un saluto o anche una critica (se costruttiva e non offensiva).
-Sabrina.

Printfriendly

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

La cucina di Sabrina