venerdì 26 settembre 2014

Brioche siciliana con li.co.li.




Quest'estate pazzerella mi ha dato la possibilità di usare il forno molto più del solito, e quindi quando ancora non mi trasferivo al mare, ho approfittato di una delle tantissime giornate fresche ed ho sfornato le mitiche brioche col tuppo, le siciliane, quelle che se non le mangi col gelato...
Il merito questa volta è tutto dello Ziopiero che ha postato le sue fatte con il li.co.li., usando il solito mezzo del 'metto tutto dentro e impasto' dicendo che dopo una settimana erano ancora morbide se chiuse in un sacchetto per alimenti.
Io commentai dicendogli che avevo fatto quelle di Paoletta, qui, e lui rispose che queste erano diverse ...
Bhe io la prova l'ho fatta nascondendo una brioche ai 'famelici', conservandola nel sacchetto e dopo una settimana era ancora lì, soffice e profumata come appena fatta!
Per cui non vi resta che provare a farle per poterle poi gustare col gelato ... e come sennò!

INGREDIENTI

Prefermento:
- li.co.li. , 50 g
- Farina Manitoba, 200 g
- Latte, 235 g
Mescolare con una forchetta, coprire e lasciar lievitare a t.a. per 8/10 ore (conviene iniziare la sera verso le 22)

Impasto:
- il prefermento,
- Farina Manitoba, 120 g
- Farina 0, 200 g
- Zucchero, 80 g
- Uova intere, 2
- Tuorlo, 1
- Burro, 90 g
- Sale, 8 g
- Buccia di arancia grattugiata ( io ho messo un cucchiaino abbondante di  pasta di limoni)

- Mettere tutti gli ingredienti nell'impastatrice e lasciarla lavorare fino a quando l'impasto non sarà lucido e incordato.
- Fare qualche giro di Slap & Fold (lo Ziopiero ha fatto un video)
- Coprire l'impasto e far lievitare fino a raddoppio.
- Sgonfiare leggermente l'impasto e formare le palline facendo sia le grandi che le piccole (i tuppi) e metterle a lievitare ben distanziate su una teglia ricoperta di carta forno; coprirle con pellicola.
- Non appena sono pronte per essere infornate, prendere la pallina piccola e poggiarla sulla grande ... zac la brioche e fatta!
- Infornare a 165/170°C per 15' ca
- Farle raffreddare e poi gustarle col gelato.

Per me nocciola e pistacchio



Guardate che mollica!

Fidatevi e fatele!

4 commenti:

  1. Cara Sabri...
    Queste brioches le conosco...

    Fatte e rifatte a iosa per il mio parentado, per gli amici, e i vicini di casa... :)))
    Sono davvero meravigliose e la tua esecuzione è davvero perfetta!
    L'interno che ci mostri è una nuvola di bontà :)))))
    Bravissima!!!!!

    Un abbraccio insieme all'augurio di un felice week end!!

    p.s. nocciola e pistacchio..., abbinamento perfetto..., come vuole la tradizione siciliana!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Maria Teresa!
      Ma tu sai benissimo che con Ziopiero non si sbaglia ;-) ...
      Ti abbraccio e buon week end anche a te!

      Elimina
  2. Ma brava!!!
    Guarda lì che alveolatura!
    Complimenti!!!

    :))))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma grazie a te per averla condivisa e per essere passato!
      Un bacino! ;-)

      Elimina

Mi farebbe molto piacere se lasciaste traccia del vostro passaggio, con un commento, un saluto o anche una critica (se costruttiva e non offensiva).
-Sabrina.

Printfriendly

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

La cucina di Sabrina