mercoledì 24 settembre 2014

Peperoni ripieni





Anche se l'estate è archiviata, nonostante il caldo di questi giorni, le giornate si sono accorciate, ed è tempo di vendemmia, mi fa piacere condividere con voi questo  tipico piatto regionale, semplice e gustoso che si prepara con pochi ingredienti che tutti abbiamo in frigo e dispensa.
 Tipicamente estivo dunque, perché è vero che ormai gli ortaggi si trovano tutto l'anno, però quelli di stagione son più buoni ... e costano meno!
I peperoni ripieni li faccio come mi ha insegnato mia madre, ma senza aglio (che digerirei dopo 2 giorni!); mi piace prenderli di colori diversi, anche se quando li ho preparati, non c'erano i verdi perché oltre ad essere visivamente belli hanno anche il sapore leggermente diverso.
E quindi dopo avervi proposto questa sfiziosissima versione vi mostro quella più 'casalinga' ...
Certo uno a testa è più che sufficiente ché son belli sostanziosi e infatti li servo come piatto unico!
Ecco dunque il procedimento tutto q.b. a seconda dei gusti.

INGREDIENTI q.b.
- Peperoni di vario colore belli carnosi,
- Uovo
- Mollica di pane raffermo
- Capperi sotto sale,
- Acciuga
- Prezzemolo e basilico
- Pan grattato
- Parmigiano
- Sale, pepe, olio evo

- Lavare i peperoni, asciugarli e tagliarli in senso orizzontale in modo da avere delle vaschette; privarli dei filamenti bianchi e dei semi che si trovano attaccati al picciuolo facendo attenzione a non bucare il peperone.
- Dissalare i capperi e mettere il pane a bagno in acqua, poi srtizzare per togliere l'eccesso di acqua
- Tagliare a dadini le calotte avanzate, e riunire tutti gli ingredienti in una ciotola. Amalgamare e se l'impasto è troppo molle, aggiungere del pan grattato.
- Riempire i peperoni, con abbondante ripieno, cospargerli con parmigiano e un filo d'olio e metterli in una teglia da forno con un dito d'acqua e poco olio,


- Cuocere in forno ventilato a 180° C per 40' ca (dipende dal forno) o fino a quando non avranno assunto un bel colore dorato.



4 commenti:

  1. Sabri!!!

    Questi peperoni sono da svenimento...
    Quanto devono essere buoni???

    Ricettina copiata e da provare prima che finiscono...
    Grazie per averla condivisa ;))

    Bacio con lo schiocco!! :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Maria Teresa che piacere!!
      Provali mi raccomando, sapessi il profumo che sprigionano!
      Ti abbraccio ^-^

      Elimina
  2. Mamma mia che gola!!! Anch'io li preparo in maniera simile ma non aggiungo le uova e neanche il parmigiano. Comunque devono essere buonissimi! Non conoscevo il tuo blog; mi sono iscritta ai lettori fissi; se ti va passa a trovarmi
    Ciao, a presto
    Federica :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Federica,
      qui da noi in Puglia nei ripieni quasi sempre si aggiungono uova e parmigiano!
      A presto ^-^

      Elimina

Mi farebbe molto piacere se lasciaste traccia del vostro passaggio, con un commento, un saluto o anche una critica (se costruttiva e non offensiva).
-Sabrina.

Printfriendly

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

La cucina di Sabrina