lunedì 24 novembre 2014

Vellutata di zucca cotta in pentola a pressione


Oggi ricetta veloce economica e leggera, la vellutata di zucca cotta in 6' nella pentola a pressione!

Io la preparo aggiungendo noci tritate e pancetta affumicata, anche per smorzare un po' il dolce della zucca. Volendo si possono aggiungere funghi trifolati, e sostituire la pancetta con speck tagliato a listarelle.

INGREDIENTI: per 2

- Zucca al netto della buccia, 500 g
- Patata, 1media
- Brodo vegetale, 250 g
- Cipolla, q.b.
- Sale, pepe
- Noci tritate, 3 o 4
- Pancetta affumicata 5 o 6 dadini
- Olio evo
Facoltativo:
- Funghi champignon, 2
Inoltre:
- Pane per bruschetta
- Rosmarino

                           

- Tagliare la zucca e la patata a tocchetti più o meno della stessa dimensione;
- Soffriggere la cipolla in 2 cucchiai d'olio, aggiungere le verdure, far insaporire unire il brodo caldo e cuocere con la pentola a pressione, calcolando che per la patata servono 6' di cottura dal fischio.
- Decomprimere la pentola, scolare le verdure dal brodo, lasciando una tazza di liquido da parte, e passare allo schiacciapatate.
- Regolare di sale.
- A parte scaldare la padella, senza aggiungere grassi e far dorare i cubetti di pancetta.
- Bruschettare il pane.
- Servire la vellutata calda con i dadini di pancetta e le noci tritate, decorando il piatto con il rametto di rosmarino, accompagnando con il crostino di pane.


* A piacere si possono aggiungere i funghi champignon trifolati



2 commenti:

  1. E’ una ricetta deliziosa...la zucca è ottima e così è buonissima...
    Buon inizio settimana!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai perfettamente ragione Flora!

      Buona settimana anche a te!!

      Elimina

Mi farebbe molto piacere se lasciaste traccia del vostro passaggio, con un commento, un saluto o anche una critica (se costruttiva e non offensiva).
-Sabrina.

Printfriendly

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

La cucina di Sabrina