lunedì 13 aprile 2015

Biscotto bresciano di Luca Montersino


Continua la mia personale produzione di biscotti da colazione.
E quindi in questo post vi propongo i biscotti bresciani, meglio conosciuti come "biscotti al latte" o "biscotti della nonna".
La ricetta è tratta dal libro di Montersino La mia dolce vita, e vi dico subito che sono quelli che sto facendo più spesso nell'ultimo periodo, vuoi per la semplicità, vuoi per il gusto delicato della vaniglia e non ultimo il fatto che nel latte s'inzuppano che è 'na meraviglia!
Rustici e nutrienti
E poi sono del mitico Luca ... e quindi difficilmente si sbaglia!

INGREDIENTI
- Farina Petra 5, 460 g (oppure 00)
- Olio di riso, 100 g (nel libro è indicato il burro, 115 g*)
- Miele, 20 g
- Zucchero semolato, 100 g (180 g nel libro)
- Bicarbonato d'ammonio, 15 g
- Latte, 145 g
- Uova intere, 30 g
- Albumi, 30 g
- Polpa di vaniglia, qb
- Sale, 5 g
Inoltre 
- Zucchero semolato qb

- In una ciotola, riunire l'olio al latte intiepidito, allo zucchero, al miele alla vaniglia, al sale, l'ammoniaca per dolci, uova e albumi. Formare una pastella con la frusta e unire la farina setacciata.
- Mescolare lo stretto necessario per evitare la formazione di glutine.
- Mettere l'impasto nel sac-a-poche, tagliare l'estremità e spremere formando delle bacchette sulla placca rivestita di carta forno.
- Spolverizzare con lo zucchero semolato e infornare per circa 10' a 180°C.

*Se usate il burro, deve essere "a pomata"



Nessun commento:

Posta un commento

Mi farebbe molto piacere se lasciaste traccia del vostro passaggio, con un commento, un saluto o anche una critica (se costruttiva e non offensiva).
-Sabrina.

Printfriendly

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

La cucina di Sabrina