lunedì 20 aprile 2015

Mini sandwich alla panna



Ovvero piccole delizie dal sapore neutro che quindi si abbinano perfettamente sia al dolce che al salato!
Sono vagamente simili ai panini semi dolci da buffet postati tempo fa, ma ritengo questi nettamente superiori in quanto sono molto più soffici e si mantengono tali per diversi giorni chiusi in un sacchetto, senza doverli congelare.
Li ho scoperti, guarda un po', sfogliando il libro Golosi di salute by Montersino e mi avevano incuriosito perché abbinati alla crema gianduia (fatta da lui ovviamente) che io per puro caso avevo comprato ad Eataly qualche tempo prima!
Inoltre è un impasto senza uova, sostituite degnamente dalla panna.
Che dire? Ci hanno deliziato la mattina a colazione per parecchio tempo ... vi ho convinti?

INGREDIENTI:

- Farina forte, 375 g (per me Petra 3)
- Lievito secco, 2 g
- Sale, 7 g
- Zucchero semolato, 40 g.
- Malto d'orzo, 5 g
- Burro morbido, 50 g
- Panna fresca, 150 g
- Latte fresco intero, 200 g
- Semi di sesamo
- Semi di papavero

L'impasto si può fare sia in planetaria usando la foglia, sia con la macchina del pane, avendo cura in entrambi i casi di aggiungere burro e sale solo quando l'impasto è bello liscio. (regola che vale sempre, anche se s'impasta a mano specie per il sale che se inserito prima evita la formazione della maglia glutinica)
Lasciar riposare l'impasto in frigo per almeno un paio d'ore, poi lasciarlo acclimatare una mezz'oretta, stendere delicatamente la pasta sulla spianatoia leggermente infarinata allo spessore di un centimetro e coppare dei dischetti di 2 cm di diametro (i miei sono da 5).
- Farli lievitare sulla teglia rivestita di carta forno e prima di infornare a 240°C per 5/6' (dipende dal forno e dalla grandezza), pennellarli con poca panna e spolverizzarli con i semi.


2 commenti:

  1. Questi mini sandwich sono una tentazione golosa! Complimenti. Voglio proprio provare a farli!
    Ti farò sapere il risultato.
    Anch'io ho un blog e sto organizzando un giveaway in collaborazione con Banggood. Il premio è un coupon da 20 dollari da spendere nel sito nelle due sezioni che ho indicato nel regolamento e che riguardano la cucina. Ti andrebbe di partecipare? http://conpaolaincucina.blogspot.it/2015/04/giveaway-con-banggood.html

    Spero lo farai! A presto :)

    RispondiElimina

Mi farebbe molto piacere se lasciaste traccia del vostro passaggio, con un commento, un saluto o anche una critica (se costruttiva e non offensiva).
-Sabrina.

Printfriendly

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

La cucina di Sabrina