mercoledì 20 aprile 2016

Gnocchi di ricotta con funghi e pancetta



Spesso mi capita di andare al super, comprare degli ingredienti da utilizzare per una ricetta ...e ritrovarmi poi a non utilizzarli.
Questo mi è capitato anche con la ricotta, comprata per un dolce e lasciata poi a stazionare in frigo.
Poi succede che facendo un giro in un negozio super attrezzato di "caccavelle" mi cade l'occhio sull'attrezzo riga gnocchi e lì mi si è accesa la lampadina!
E dato che avevo anche preso i funghi champignon ho visualizzato il piatto che avrei portato in tavola il giorno seguente ... che era pure giovedì!
Ottima e veloce idea ... io che cerco comunque di non esagerare a tavola, mi son concessa il bis!
Meritano proprio!


INGREDIENTI

- Gnocchi di ricotta, 300 g
- Funghi champignon, 300 g
- Pancetta affumicata, 50 g
- Sale, pepe,
- Aglio, 1 spicchio
- Olio

- Saltare i funghi lavati puliti e affettati, in una larga padella con un filo d'olio e lo spicchio d'aglio tritato.
- Aggiungere la pancetta e regolare di sale e pepe.
- Spegnere il fuoco non appena i funghi son pronti, serviranno al massimo 10' in tutto.
- Lessare gli gnocchi in abbondante acqua salata e appena salgono a galla, toglierli con una schiumarola e passarli nella padella con i funghi. Far saltare il tutto per pochi minuti.
- Amalgamare  e servire.


4 commenti:

  1. Sai non ho mai mangiato gli gnocchi di ricotta. Ma hanno un aspetto molto goloso, da provare. Se ti va passa a trovarmi, sei la benvenuta. Baci da Fabiola di rossopomodorocucina.blogspot.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hanno un sapore molto delicato, Fabiola, devi correre ai ripari!
      Passo volentieri!!
      A presto ^-^

      Elimina

Mi farebbe molto piacere se lasciaste traccia del vostro passaggio, con un commento, un saluto o anche una critica (se costruttiva e non offensiva).
-Sabrina.

Printfriendly

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

La cucina di Sabrina