mercoledì 1 giugno 2016

Biscotti di frolla integrale senza uova ne burro ... (frolla Vegana!?)



Con l'arrivo della bella stagione, si cerca di stare un tantino più leggeri a tavola, magari iniziando dalla colazione, ed io non faccio eccezione!

Siccome per me la colazione è fondamentale, cerco di gustarmela come si deve tutte le mattine!

 Ora si da il caso che in giro si parla tanto, forse troppo di diete vegetariane, vegane ...fruttariane et simila ... e guarda caso ho scoperto, che questa frolla liberamente tratta dal libro Golosi di salute del maestro Montersino, guru in fatto di alimentazione e pasticceria salutistica, viene annoverata tra le frolle vegane!!

Non penso che l'autore l'abbia pensata in questi termini, però va detto che al di là di ogni dubbio è una frolla leggerissima e friabilissima che può essere utilizzata come fondo per crostate o per farci dei meravigliosi biscotti aromatici da inzuppare nel latte, da sgranocchiare a merenda con un velo di crema.

Per uscire un po' dagli schemi, ho aromatizzato la frolla con la cannella e l'ho personalizzata un po' (lo sapete sì, che la cannella ha proprietà dimagranti?) ma spazio come sempre alla fantasia!


INGREDIENTI:
Vi riporto così come l'ho modificata, poi in calce metto gli ingredienti indicati nel libro)

- Farina di grano tenero integrale,* 250 g
- Olio di riso, 60 g*
- Acqua, 40 g
- Zucchero di canna integrale, 115 g
- Cannella, un pizzichino*
- Panna, 50 g*
- Lievito per dolci, 5 g

- Miscelare la panna con l'olio e l'acqua, aggiungere le polveri, gli aromi e lo zucchero; impastare velocemente, formare un panetto e passare in frigo per un giorno intero.
- Sulla spianatoia leggermente infarinata, stendere la pasta e coppare.

- Passare le teglie una mezz'oretta in frigo prima di cuocerle così i biscotti restano in forma.
- Cuocere in forno caldo, termoventilato per 10/13' badando che non scuriscano troppo (essendo già scuri è facile sbagliare).
- Si conservano perfettamente in una scatola di latta.


* Farina di grano duro integrale * 30 g di olio d'oliva e 30 g di olio di mandorle * Panna di soia * Scorza di limone, 2 g (le dosi sono quelle riportate)


4 commenti:

  1. E vuoi che una biscottatrice seriale come me non provi questi meravigliosi biscotti, Sabri???
    Mi sembra già di sentirne il profumo!!!
    Bravissima ad aver aromatizzato la frolla con la cannella! La adoro!!

    Bellissimo lo stampino! :-))))))))

    Bacio bello e buona serata! :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi piace troppo "biscottatrice seriale" hahahahahahahaha
      Provali dai ;-)

      Elimina
  2. belli e buoni,sgranocchiosi,grazie cara,da fare

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ....e leggeri!
      Fammi sapere se li fai!
      Un abbraccio

      Elimina

Mi farebbe molto piacere se lasciaste traccia del vostro passaggio, con un commento, un saluto o anche una critica (se costruttiva e non offensiva).
-Sabrina.

Printfriendly

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

La cucina di Sabrina