lunedì 6 novembre 2017

Muffin allo yogurt ... dedicati ad una persona speciale


Scrivere questo post, ha per me un significato particolare ... lo faccio col cuore perchè dedicato ad Alessandro, il cucciolo di casa che ha spiccato il volo!
Li ho fatti per lui, per farglieli portare in viaggio, per fargli sentire il sapore di casa, poco tempo fa in occasione della sua "toccata e fuga" ... un dolce semplice e veloce ma che parla di noi.
Fatti tante volte, non avevo mai pensato di pubblicare la ricetta, estremamente facile, ma lui mi ha chiesto se era pubblicata sul blog, per averla a portata di mano, per poterla replicare, per poterli condividere con gli amici.
Quindi eccola qua.
Per avere un prodotto soffice, è bene non lavorare molto gli ingredienti, quindi mescolare e amalgamare giusto lo stretto indispensabile.

Muffin allo yogurt con gocce di cioccolato e granella di zucchero.

INGREDIENTI per 12 muffin*

- Farina tipo 1, (o 00)150 g
- Fecola di patate, 100 g
- Zucchero semolato, 150 g
- Yogurt bianco, 2 vasetti pari a 250 g
- Olio di riso, 80 ml
- Uova, 2 medie
- Lievito per dolci, 1 bustina
- Miele, 2 cucchiaini
- Gocce di cioccolato, 80 g
- Polpa di vaniglia, q.b. (oppure buccia d'arancia o limone grattugiata)
Inoltre
- Granella di zucchero, q.b.
- Gocce di cioccolato, q.b.

- In una ciotola, setacciare farina, fecola e lievito.
- Accendere il forno, modalità statica a 180 °C o se termoventilato a 170°C
- Con una frusta a mano o elettrica, sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere la vaniglia o l'aroma scelto, unire l'olio, il miele e lo yogurt ed malgamare.
-Unire a questo composto le polveri, mescolare bene e aggiungere le gocce di cioccolato.
- Riempire per 3/4 i pirottini da muffin, e decorare in superficie con la granella di zucchero e qualche goccia di cioccolato.
- Cuocere in forno caldo alla seconda tacca  o nella parte centrale per 15/18', facendo la prova stecchino. Sfornare e lasciar raffreddare completamente prima di riporli in una scatola di latta o in una busta per alimenti. Si possono anche congelare.
* Se possedete la teglia per muffin, potete utilizzare gli stampini di carta che data la loro leggerezza devono essere inseriti negli appositi spazi. In caso contrario, vanno benissimo quelli in alluminio usa e getta che andranno posizionati su una  teglia da forno.




Nessun commento:

Posta un commento

Mi farebbe molto piacere se lasciaste traccia del vostro passaggio, con un commento, un saluto o anche una critica (se costruttiva e non offensiva).
-Sabrina.

Printfriendly

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

La cucina di Sabrina