lunedì 26 febbraio 2018

Biscotti simil grancereali


Da sempre cerco di non sottovalutare il discorso colazione! Fin da quando avevo i figli piccoli, cercavo sempre di preparare loro brioches, ciambelle o plum cake usando farine di qualità, poco zucchero ecc..
E anche se loro sono cresciuti, per me nulla è cambiato; settimanalmente produco biscotti o semplici ciambelle (sotto la voce colazione, qui nel blog in categorie, trovate tante  proposte) per iniziare alla grande la giornata!
Questa volta, ho sfornato i biscotti tipo grancereali molto, molto buoni, lasciatemelo dire!
C'è dentro di tutto: i fiocchi d'avena, le nocciole, il mix giusto di farine e tanto amore!
Non fatevi scoraggiare dalla lista degli ingredienti, anche perché non è mai troppo lunga quanto quella degli originali! Si impasta velocemente e basta una ciotola!!

Biscotti tipo grancereali

 INGREDIENTI diametro 6 cm
- Farina di farro, 100 g*
- Farina di riso, 50 g*
- Farina integrale, 100 g
- Olio di riso, 50 g*
- Acqua, 65 g
- Nocciole sgusciate, 60 g
- Crue di cacao, 20 g*
- Zucchero semolato, 70 g
- Fiocchi d'avena, 100 g
- Bicarbonato di sodio, 4 g
- Lievito per dolci, 2 g
- Uovo, 1 (peso 54 g)
* Sostituzioni:
Le farine di farro e riso possono essere sostituite da una farina di tipo 1,  
l'olio di riso si può sostituire con olio di semi, il crue di cacao (fave di cacao) con pari peso di ciocccolato fondente tritato fine o gocce di cioccolato.

- Tritare grossolanamente le nocciole e i fiocchi d'avena;
- Setacciare e mescolare in un'unica ciotola capiente tutte le polveri e unire il mix tritato di avena e nocciole e il crue di cacao
- Nella ciotola degli ingredienti secchi, unire l'uovo e l'olio e iniziare ad impastare; poi poco per volta aggiungere l'acqua (non tutta insieme mi raccomando perché non tutte le farine assorbono allo stesso modo). Amalgamare bene il tutto, formare un panetto e passare in frigo coperto da pellicola, per mezz'ora circa.
- Stendere la pasta ad uno spessore di max 3 mm sulla spianatoia leggermente infarinata e coppare, sistemando i biscotti sulla teglia ricoperta di carta forno.
- Accendere il forno a 170°c termoventilato e nel frattempo passare la teglia in frigo.
- Cuocere per 20' ca.
- Conservare in scatola di latta non appena si saranno raffreddati.


Nessun commento:

Posta un commento

Mi farebbe molto piacere se lasciaste traccia del vostro passaggio, con un commento, un saluto o anche una critica (se costruttiva e non offensiva).
-Sabrina.

Printfriendly

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...

La cucina di Sabrina